Tensione a Torino per corteo primo maggio

0
158

Tensioni al corteo del Primo Maggio a Torino. Un gruppo di antagonisti e No Tav, che si definiscono lo “spezzone sociale” del corteo, è venuto a contatto con la coda della manifestazione, dove è presente la rappresentanza del Pd. A far scattare la scintilla l’arrivo del senatore Stefano Esposito, noto per le sue posizioni a favore della Tav. Qualche spintone, poi la polizia è intervenuta a separare i due gruppi, che sono ora divisi da un nutrito cordone di forze di polizia.

Commenta

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here