Taranto // Porto, i rappresentanti sindacali dal Sindaco

0
180

Il Sindaco di Taranto Ezio Stefano ha incontrato questa mattina i rappresentanti sindacali dei lavoratori del porto, Oronzo Fiorino (CGIL), Carmelo Sasso (UIL) e Emidio Albani (CISL). Nel corso dell’incontro sono state affrontate le tematiche inerenti le garanzie per i lavoratori TCT, i rapporti con la società concessionaria del molo polisettoriale e il futuro dello scalo portuale tarantino.

In relazione ad esse e alla posizione da assumere una volta conosciuta la nota inviata dal governo a TCT, si è convenuto che il punto di partenza per ogni trattativa è il testo del documento approvato dal Comitato Portuale di Taranto, ritenuto unico luogo utile a rappresentare le istanze delle istituzioni, dei lavoratori e degli operatori del Porto di Taranto.

Il Sindaco ha inoltre fatta sua l’intransigenza sulla minima base di trattativa che consta dell’arrivo immediato di almeno un feeder al mese sui 900 metri di banchina disponibili.

Al neo Sottosegretario, delegato a presiedere il Tavolo per Taranto, saranno rappresentate con forza queste istanze, <<avendo chiaro, sin da ora, che non è più possibile derogare da una visione che abbia come obiettivo primario il rilancio e lo sviluppo del Porto>>.

 

Commenta

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here