Se non sei romantica non ci vai ad Ostuni

0
6707

Sarà l’evento più romantico dell’anno, nella città romantica per eccellenza, ad Ostuni, la bellissima Città Bianca presa d’assalto dai turisti soprattutto stranieri grazie alla peculiarità della sua imbiancatura a calce delle case fino ai tetti. Sorge su tre colli a più di 200 metri sul livello del mare. Recentemente, è stata definita la regina dell’Estate Pugliese che da oltre vent’anni riceve la Bandiera Blu e le cinque vele di Legambiente grazie alla pulizia del mare e ai servizi offerti. É uno dei paesi più noti della penisola Salentina, contendendosi il primato con Otranto, Lecce, Santa Maria di Leuca, Gallipoli e Vieste. Ostuni, dal greco Astu-neon, ossia città nuova è stata eretta probabilmente circa duemila anni fa sulle macerie di costruzioni antiche. Nell’area sono state rinvenute inoltre strutture e ceramiche di età imperiale, romana e medievali. In uno dei posti più belli chiamato lo stradone panoramico in Via Quaranta, dove anche di sera, quando non c’è foschia si può vedere il mare ed un paesaggio mozzafiato, Antonio Rubino, uno dei più noti organizzatori di grandi eventi come Portici d’Estate, la Girandola e Perbacco che vicoli, d’intesa con l’Assessore al Turismo Vittorio Carparelli ha organizzato un evento suggestivo e affascinante: That’s Amore. Prendendo spunto dalla famosa canzone di Dean Martin ha creato l’evento più originale di quello che si potrebbe svolgere tranquillamente a San Valentino, individuando però l’ultimo weekend di Luglio, 27/28/29 e appiccicandoci lo slogan diventato virale: SE NON SEI ROMANTICO/A NON CI VIENI. Come dicevamo, sulla panoramica di Via Quaranta adiacente al muraglione, a meno di 100 metri dalla centralissima Piazza Della Libertà, a trecento metri da un ampio parcheggio, a qualche isolato dal frequentatissimo centro storico, sorgerà un ricercato Street food con pietanze rigorosamente pugliesi patrimonio slow food. Non mancherà la birra fresca e per chi non la beve tre delle migliori aziende pugliesi vinicole. Sarà allestita una scenografia d’altri tempi con le vecchie lampadine.  Ci saranno alcuni mercatini, ma riflettori puntati sui Pummarola Sound che passeggeranno cantando le più famose melodie d’amore napoletane. Il gruppo è famoso per aver cantato con tante star come Renzo Arbore. Nei giorni scorsi è stato protagonista insieme a tanti vip sulla Costa Smeralda. Un’altra novità è la comunicazione usata per promuovere l’evento. Così l’ha definita il giornalista e pubblicitario Antonio Rubino che ha organizzato l’evento per la Events & Promotion di Roma: “Abbiamo fatto una comunicazione prevalentemente in inglese. Il nostro obiettivo è quello di portare a That’s Amore molti turisti stranieri, ma anche italiani, per far passare a loro qualche ora indimenticabile in un posto magico e suggestivo che probabilmente lasceranno dopo qualche giorno, soprattutto se le loro vacanze termineranno a fine mese. Sarà un evento romantico, durante il quale, se non si è innamorati si rischierà di esserlo, magari di una bella straniera, oppure di un aitante pugliese simile ad Alberto Sordi nel film di Dino Risi “Venezia, la luna e tu” , quando interpretava il gondoliere Bepi che flirtava con l’americana mentre era fidanzato con Nina. That’s amore sarà un evento estremamente romantico. Vi ricordo che l’ingresso è libero e gratuito”

Quasi tutto pronto per That’s amore, non ci resta che contare i giorni che mancano dal 27/28 e 29 luglio.

Commenta

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here