Renzo Rubino stasera all’Auditorium Parco della Musica di Roma

0
152

Il “Secondo Rubino Tour” fa tapp questa sera a Roma,  nella Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica, dove Renzo Rubino (nella foto), si esibirà per la prima volta per presentare dal vivo il suo ultimo disco “Secondo Rubino”.

Renzo Rubino arriva a Roma, reduce dall’ultima ribalta sanremese, dove ha partecipato con i brani “Ora” e “Per sempre e poi basta”, e dal successo ottenuto dall’album “Poppins” del 2013.

Renzo Rubino nasce 24 anni fa a Martina Franca in Puglia. A 20 anni è già leader della resident band dello Show Girl, noto night club di Fasano. A 21, incontra il suo attuale produttore artistico, Andrea Rodini, il quale cura la produzione artistica del primo lavoro in studio: un cd di sette brani dal titolo “Farfavole”. Del disco fa parte “Bignè”, brano con il quale Renzo Rubino è risultato tra i vincitori dell’edizione 2011 del festival Musicultura; la canzone sarà anche la più votata dal pubblico radiofonico di Radio 1 Rai.

Nel 2012 partecipa al concorso Area Sanremo vincendolo. Partecipa quindi al Festival di Sanremo 2013 nella sezione Giovani con il brano “Il postino (amami uomo)”, vincendo il premio della critica “Mia Martini”.
Nel febbraio 2013 esce il suo cd “Poppins” (Atlantic/Warner), con la produzione artistica di Andrea Rodini e la partecipazione di Fabrizio Bosso, affermato trombettista internazionale, e di altri stimati musicisti: il bassista Cico Cicognani (già con Vanoni, Finardi, Pausini, Nek, Casale), il batterista Pier Foschi (Jovanotti, Terence Trent D’Arby, Celentano), Andrea Libero Cito al violino, Fabrizio “Faco” Convertini al violino e Andrea Benineti alla batteria e al violoncello. Il disco vince il Premio Lunezia e nello stesso mese Rubino è invitato alle serate finali del Festival Gaber.

Commenta

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here