Profughi, Stefano: “Resteranno poco”

0
195

All’esterno dell’ex scuola media ‘Martellotta’ di Taranto,dove sono state trasferite alcune decine di profughi sbarcati oggi da nave Aliseo, dopo essere stati recuperati nell’operazione ‘Mare nostrum’, si è registrata una contestazione da parte di alcuni genitori dei bambini dell’asilo attiguo. Il sindaco di Taranto Ippazio Stefano ha rassicurato i manifestanti sulla temporanea collocazione dei migranti e le stesse persone che avevano protestato hanno portato cibo, indumenti e giocattoli.

Commenta

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here