Papa Francesco in Puglia, così Tv2000

0
309
Paolo Ruffini direttore Tv2000

Tv2000, in collaborazione con il Vatican Media, sabato 17 marzo 2018 dedica una programmazione speciale alla visita di Papa Francesco nei luoghi di San Pio, in occasione del centenario dell’apparizione delle stimmate di San Pio e a San Giovanni Rotondo nel cinquantesimo anniversario della morte del frate. Si inizia alle ore 7.30 con lo speciale del ‘Diario di Papa Francesco’, condotto da Gennaro Ferrara, che introduce la giornata con ospiti in studio e testimonianze. Tra gli appuntamenti trasmessi dalla emittente della Conferenza episcopale italiana: la visita alla cappella ‘San Francesco’ nella località Piana Romana e l’incontro con i fedeli, l’arrivo al Santuario ‘Santa Maria delle Grazie’, dove il Papa venera il corpo di San Pio e il crocifisso delle stimmate, e la Messa sul sagrato della chiesa di San Pio. Ospiti in studio: il rettore del collegio internazionale ‘S. Lorenzo da Brindisi’ padre Francesco Neri dell’ordine dei cappuccini; il promotore della fede al Dicastero delle Cause dei Santi mons. Carmelo Pellegrino e il docente di storia della Chiesa all’Università Antonianum di Roma padre Giuseppe Buffon. E alle 15.45 gli incontri, le parole e i gesti più importanti della giornata di Francesco. Servizi e approfondimenti a cura della redazione giornalistica del Tg2000 e collegamenti con gli inviati Luigi Ferraiuolo a Pietrelcina e Cristiana Caricato a San Giovanni Rotondo, nelle tre edizioni: ore 13, 18.30 e 20.30. La programmazione speciale dell’emittente Cei prevede anche documentari e film: alle ore 13.30 il doc ‘Padre Pio costruttore di Misericordia’, di Cesare Cuppone, realizzato nell’anno del Giubileo straordinario della misericordia in occasione della traslazione delle spoglie da San Giovanni Rotondo a Roma, a cura dell’allora Centro Televisivo Vaticano, oggi Vatican Media, in collaborazione con Officina della Comunicazione e la Provincia di Sant’Angelo e Padre Pio dei Frati Minori Cappuccini; alle ore 20.45 il film ‘Padre Pio. Un santo tra noi’, di Carlo Carlei con Sergio Castellitto e alle ore 00.25 il documentario di Luigi Ferraiuolo ‘Padre Pio. Tornerò tra 100 anni’, il racconto di una profezia che si avvera, ovvero il rientro del frate cappuccino a Pietrelcina, suo paese natale.
Venerdì 16 marzo, le trasmissioni quotidiane di Tv2000 dedicano momenti di approfondimento con ospiti in studio, interviste e collegamenti con gli inviati a Pietrelcina e San Giovanni Rotondo per raccontare la vigilia, i preparativi e l’attesa dell’arrivo del Pontefice.Ospiti della trasmissione ‘Bel tempo si spera’, condotta da Lucia Ascione in onda alle 7.30 e alle 9.20: il coordinatore Regionale della Sardegna dei Gruppi di Preghiera di padre Pio Fra’ Roberto Sardu che racconta il suo incontro con il Santo di Pietrelcina, e il medico chirurgo Paolo Maria Marianeschi che spiega il fenomeno delle stimmate sia da un punto di vista scientifico che storico. Inoltre sono previsti collegamenti con Giacomo Avanzi a Pietrelcina, nella località di Piana Romana, dove San Pio ricevette le stimmate, e con Antonella Ventre a San Giovanni Rotondo, dal reparto di oncologia pediatrica dell’ospedale ‘Casa Sollievo della Sofferenza’ per raccontare l’attesa dei piccoli pazienti per l’arrivo di Francesco, e nella chiesa di Santa Maria delle Grazie, dove si trova il corpo del corpo del Santo, con padre Luciano Lotti. Nel pomeriggio, nella trasmissione ‘Siamo noi’, condotta da Gabriella Facondo e Massimiliano Niccoli in onda dalle 13.50 e dalle 15.20, si racconta la storia e la diffusione della devozione verso San Pio assieme alla coordinatrice dei gruppi preghiera di San Pio da Pietrelcina a Roma Patrizia Pini e all’esperto di miracoli attribuiti al Santo, padre Gianluigi Pasquale. Domenica 18 marzo, nella trasmissione ‘Ci vediamo da Arianna’, condotta da Arianna Ciampoli in onda dalle ore 13.20, con l’inviata Giulia Nannini si torna a San Giovanni Rotondo e Pietrelcina per raccogliere le testimonianze dei momenti più significativi della visita del Pontefice. Infine, ‘Il Mondo Insieme’, condotto da Licia Colò in onda dalle ore 15.20, compie un viaggio nei luoghi di Padre Pio. Si parte da San Giovanni Rotondo nel quale si respira un’atmosfera densa di misticismo e dove vengono mostrati i luoghi di culto più importanti della città: la chiesa di San Leonardo Abate, la chiesa di Sant’Orsola e il centro storico. Seguendo le tracce di Padre Pio si raggiungerà il vecchio Santuario di Santa Maria delle Grazie, dove il frate ricevette le stimmate, la nuova Chiesa della Madonna delle Grazie, consacrata nel 1959 per accogliere i numerosi flussi di fedeli e infine la Chiesa di San Pio, ideata e realizzata nel 2004 dall’architetto Renzo Piano e nella cui cripta sono conservate le spoglie del Santo.

Commenta

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here