Oltre 130 arresti dopo scontri in Turchia

0
121

Almeno 138 persone sono state arrestate e 51 ferite in modo lieve a Istanbul nel corso di scontri tra polizia e manifestanti scesi in piazza per celebrare il primo maggio nonostante il divieto del governo. Lo rende noto l’Associazione degli avvocati progressisti.
   La maggior parte dei feriti sono stati intossicati dai gas lacrimogeni. le forze dell’ordine sono intervenute in alcuni quartieri di Istanbul per disperdere gruppi di manifestanti che tentavano di raggiungere piazza Taksim.

Commenta

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here