Le mutandine di Emma all’Eurofestival forse una trovata pubblicitaria

0
237

Emma Marrone si è scatenata per l’Italia sul palco dell’Eurovision, sorprendendo più che per la sua canzone arrivata al sedicesimo posto, quanto per una esibizione alquanto  sexy. Una Emma così non si era mai vista. E’ arrivata sul palco del B&W Halls con una carica eccezionale, un “fulmine” di strass sul miniabito bianco e una pettinatura da dea greca.

La canzone “La mia città”, è cominciata dando le spalle al pubblico, coperta da un candido mantello, ma quando si  è girata ha mostrato lo spacco sul retro dell’abito già extra corto, e alla fine del pezzo si è stesa sul palco facendo vedere  le sue mutandine d’oro. Sembra però fosse una trovata pubblicitaria in quanto la cantante pugliese sponsorizzerebbe una linea di intimo

Commenta

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here