La strategia di Di Battista: far cadere il Governo

0
602

Salvini torni da Berlusconi, non rompa i coglioni”. E’ l’ultima esternazione dell’ex parlamentare di M5S al suo ritorno dall’anno sabatico, riferendosi alla TAV, ma non è l’unica. A Porta a Porta colui che, per molti simpatizzanti, se ne andò in Guatemala per la delusione di non essere stato il candidato Premier, ha dato un’altra stoccata al leader della Lega dicendo: “Negare l’’autorizzazione a procedere non fa parte della nostra storia”. L’intento è far cadere il Governo all’indomani delle elezioni Europee dove i sondaggi parlano di una disfatta del Movimento 5 Stelle e di un successo della Lega. A Quel punto proporsi come leader naturale, in qualche modo contando sulla imitazione proprio di Salvini per cercare di recuperare il gap con il leader del carroccio. Sui palchi in cui si stanno tenendo i comizi, con la presenza di entrambi i leader dei Cinque Stelle, Di Maio viene messo in secondo piano. Gli attacchi di Di Battista a Salvini stanno comunque ottenendo un effetto boomerang sui social e non solo tra i simpatizzanti del Ministro degli interni, ma tra coloro che hanno votato M5S alle ultime politiche. Ora si spera che il reddito di cittadinanza possa in qualche modo recuperare i voti persi fino al 26 maggio, ma, per alcuni esperti, potrebbe risultare un’altra tegola.

“Invece della TAV costruiremo 2500 scuole antisismiche per 2,5 milioni di alunni- ha detto Di Maio – la Roma-Pescara, la Napoli-Bari, la Catania-Palermo, che vanno fatte e vanno fatte più velocemente. Non caschiamo nello slogan ‘Apriamo i cantieri. Vanno tagliati i fondi da dove non servono per investirli dove servono”

Ma a quelle promesse che avevano incantato gli italiani sono pochi a crederci, soprattutto dopo tutte le enunciazioni ed i ritardi a seguito del crollo di Genova, dove l’unica cosa concreta è stato il condono di Ischia.

A far cadere il Governo gialloverde, dunque, non ci sta pensando Salvini, ma Di Battista.

Commenta

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here