Inizia a Martina Franca la festa dell’allegria

0
455

Venerdì 7 agosto la Festa è il primo dei tre giorni della Festa dell’Allegria a Martina Franca in Piazza D’Angiò. Circa una trentina di stand proporranno prodotti enogastronomici della migliore tradizione pugliese. Diverse le sagre previste ad iniziare da quella delle orecchiette, a seguire le fave con i cornaletti, la cipolla ed il pomodoro, le zucchine fritte, le polpette di carne e di pane fritte e al sugo, i panzerotti e le focacce baresi, gli arrosti di carne rinomati in tutto il mondo, il freschissimo polpo dell’adriatico alla brace, il kebab ma anche i sapori di puglia, la festa della birra con quelle artigianali e le migliori bionde e rosse d’Europa, poi la frutta fresca, quella centrifugata, i cocktail di frutta e quelli più in auge tra i giovani, infine la pasticceria con gelati, granite, spumoni, cannuoli siciliani e le famose tette di Venere. Un weekend che vi prenderà per la gola. Spazio dedicato allo shopping con decine e decine di bancarelle artigianali che proporranno prodotti esclusivi e ricercati. Infine gli spettacoli. Ogni sera si inizia con balli latino americani della Mariposa del Cariba. Il maestro dei maestri Antonio Antani e i suoi balli capaci di smuovere anche il più piccolo muscolo di ciascun corpo. Sabato spazio anche al rap con uno …. , uno de talenti emergenti della provincia di Taranto. Spazio ancora per i più giovani sabato e domenica con il DJ set, ma anche con lo schiuma party. Tante le aree per tutti, anche per i bambini come degli inediti gonfiabili. Infine i concerti, Si inizia questo venerdì con i mitici Terraross, i suonatori e menestrelli della bassa Murgia. Il famosissimo gruppo di Dominique Antonacci capace di coinvolgere l’intera città ed il nuovo concerto proporrà il nuovo repertorio del gruppo. Sabato il gruppo più atteso che porterà a Martina Franca tantissimi fan provenienti da diverse parti d’Italia: I New Trolls. Il famosissimo gruppo dell’ex marito di Anna Oxa Gianni Belleno e Maurizio Salvi che in un concerto attesissimo, oltre ai classici brani tratti dai due Concerto Grosso, riproporrà dal vivo i brani dei dischi Ut e Searching for a land, come Aldebaran, Quella carezza della sera e tanti altri. Domenica sera si conclude con uno spettacolo straordinario con la Little Tony Family, composta dal fratello di Little Tony Enrico, dalla figlia Cristiana e dallo storico tastierista e vocalista Angelo Petroccetti. Uno spettacolo davvero emozionante che partirà con le note di “Cuore Matto”, e proseguirà con il filmato originale del festival di Sanremo del 1964 quando un giovanissimo Mike Buongiorno presentò Little Tony. La voce e le immagini di Little Tony, alternate alle voci della band sul palco, come se il grande cantante romano continuasse a esibirsi con la sua famiglia. Un alternarsi di successi, da “La spada nel cuore”, a “Bada bambina”, a “Riderà” che hanno fatto impazzire centinaia di fans in delirio. La Family sarà accompagnata da ballerini della Rai. La Festa dell’Allegria è il nuovo progetto di Antonio Rubino che in attesa di riproporre a Taranto per il prossimo anno Portici d’Estate e dopo i grandi successi di Perbacco che vicoli, La Girandola e Perbacco che amore, lancia nel panorama degli intrattenimenti estivi pugliesi questo nuovo progetto.
La manifestazione è patrocinata dal Comune di Martina Franca e dalla Provincia di Taranto. L’area della manifestazione dispone anche di una grande area parcheggio, l’unica a Martina Franca. Basterà dunque seguire le indicazioni ‘parcheggio’. L’ingresso all’area è rigorosamente libera e gratuita.
La Festa dell’Allegria 2015. Di buon umore ce n’è davvero bisogno. Info 393.4600600.

Commenta

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here