In Italia a Martina Franca la casa di Santa Claus

0
242

Martina Franca, Italia, Puglia, sarà la prima tappa di un viaggio nel tempo di Santa Claus.  La sua storia è iniziata all’inizio del secolo a Korvatunturi al nord della Finlandia. Una storia che ben presto ha fatto il giro del mondo, nonostante fosse ben protetta. Oggi, la casa di Santa Claus è a Rovaniemi, nel Circolo Polare Artico ed accoglie ospiti da ogni parte del mondo.

L’idea di Antonio Rubino, pubblicitario ed editore di diverse testate ed organizzatore di grandi eventi, è quella di creare in Europa, anno per anno, delle residenze temporanee del personaggio più amato al mondo da tutti e che evoca lo spirito natalizio. La scelta dei luoghi sarà molto attenta ed oculata. Nel 2015 Santa Claus ha scelto  l’Italia, in particolare la Puglia. Il posto è un vecchio Ospedaletto di Martina Franca, in Valle d’Itria, una valle incantevole tra Martina Franca, Locorotondo ed Alberobello, destinato ad accogliere dapprima i poveri e poi in un secondo momento i trovatelli. Infatti, il complesso fu dotato di una porta di legno girevole detta in dialetto ruota, nella quale venivano deposti i bambini abbandonati. Ecco perché la strada fu ribattezzata come via degli Orfanelli.

In questo posto, per sette giorni dal 20 novembre prossimo, ci si potrà immergere totalmente nello spirito del Natale, con suoni, colori,  profumi, favole viventi e… tanta neve … artificiale.

La struttura sarà aperta 24 ore al giorno per consentire a visitatori provenienti da ogni parte d’Europa di visitarla. Dal 20 al 22 Novembre che in questo territorio coincide con l’inizio del periodo natalizio, si terrà una delle più importanti manifestazioni enogastronomiche d’Italia denominata ‘Perbacco che vicoli’ . Oltre ai vini più rinomati della Puglia, ai primi posti in tutto il mondo, si potranno degustare tanti piatti tipici della migliore tradizione culinaria pugliese. Martina Franca è la Città del Festival internazionale della Valle d’Itria ed in questi giorni, in tutti i vicoli del centro storico suoneranno melodie natalizie musicisti di diversi conservatori pugliesi. Una atmosfera magica che sarà alimentata anche dai Mercatini di Natale.

Il Progetto ‘La Casa Europea di Santa Claus’ prevede la realizzazione di un progetto per l’UNICEF che quest’anno coinvolgerà il suo ambasciatore in Italia, l’attore pugliese Lino Banfi.

L’organizzazione turistica, non solo in Italia, ma in tutta Europa, attraverso alcuni partner è stata affidata ad una delle migliori e più organizzate agenzie italiane, l’Appia Viaggi di Taranto della dottoressa Maria Ruta.

La presentazione del progetto avverrà a Roma nella prima decade di ottobre alla presenza di numerose testate internazionali.

Nel 2015 dall’Italia parte il viaggio di Santa Claus, la meta delle prossime vacanze autunnali è Martina Franca.

Commenta

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here