In arrivo, non per tutti, 80 euro in busta paga

0
593

”Il 2015 è l’anno in cui svoltiamo”: così Matteo Renzi a Virus su Raidue sottolineando come gli 80 euro ”ci saranno sempre”. Il premier a questo proposito ha fatto riferimento anche all’Europa: ”Se ci desse dei margini diversi, delle regole diverse – ha detto – gli 80 euro ci saranno anche per i pensionati e le partite Iva, ci arriveremo…”.

Sono pronte le buste paga per i dipendenti pubblici con il bonus di 80 euro previsto dal dl Irpef. Lo annuncia il Tesoro spiegando che le buste paga più sostanziose riguarderanno 785.979 lavoratori pubblici ai quali il ministero prepara i cedolini del 27 maggio. Per evidenziare l’importo è previsto un apposito spazio nella busta paga

Commenta

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here