Due arresti in poche ore per un ladro d’auto

0
113
Due arresti dello stesso marocchino nel giro di poche ore
E’ successo stamani a Roma, dove i Carabinieri del Comando Provinciale della Capitale hanno arrestato un cittadino di nazionalità marocchina, di 40 anni, senza fissa dimora e con precedenti, per furto aggravato continuato, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale.
La particolarità sta nel fatto che l’uomo era già stato arrestato nella notte appena trascorsa in via degli Aceri,  nel quartiere Centocelle, dove i Militari dell’Arma lo hanno sorpreso dopo che aveva appena rubato una borsa da una “Smart” in sosta e danneggiato altri veicoli parcheggiati lungo la via, tentando di forzarne le portiere. Rimesso in libertà dopo il rito direttissimo, i Carabinieri della Stazione di Roma Centocelle lo hanno di nuovamente arrestato mentre stava forzando e danneggiando le portiere di alcune auto parcheggiate in via dei Glicini. In quest’ultima occasione, nel tentativo di darsi alla fuga, il nordafricano ha opposto anche resistenza ai Carabinieri che lo stavano arrestando. Ora si trova in attesa di essere accompagnato nuovamente in Tribunale per la  direttissima.
(fonte: Comando Provinciale dei Carabinieri di Roma)
Commenta

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here