Cito scioglie AT6 e confluisce in Forza Italia

0
491

L’operazione è nata già lo scorso anno, sotto forma di accordo elettorale. Oggi, primo obiettivo raggiunto dall’on.le Gianfranco Chiarelli, coordinatore provinciale di Forza Italia da appena 30 giorni, At6- Lega d’azione meridionale si scioglie e confluisce nel partito azzurro. “Se lo avessimo fatto 15 anni fa non avremmo consegnato la città e la provincia alla sinistra, con i risultati disastrosi che sono sotto gli occhi di tutti” questa l’analisi fatta dall’on.le Chiarelli durante la conferenza stampa, tenutasi alla presenza del nuovo gruppo consiliare al comune di Taranto. Gruppo che si arricchisce dei tre consiglieri, Mario Cito, Adriano Tribbia e Cosimo Ciraci, che si aggiungono a Gianpaolo Vietri e Antonino (detto Tony) Cannone. “Siamo figli della protesta -ha dichiarato Mario Cito- ma dopo venti anni di attività politica abbiamo capito che non serve isolarsi. Oggi il centrodestra deve essere unito per tornare a vincere in città come in provincia e in regione. Anche a livello nazionale occorre far capire alla gente che andando dietro al pifferaio magico non si risolvono i problemi”.

Commenta

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here