USA: trucco emissioni. Anche ibride ” imbrogliano ” su consumi ed emissioni.

La denuncia dell'International Council of Clean Transportation, che fa l'esempio della Mitsubishi Outlander PHEV   La casa tedesca non è l'unica a manipolare i test su consumi ed emissioni delle automobili. Consumi ed emissioni reali molto più elevati di quelli omologati per le ibride e soprattutto per le ibride plug-in con maxi batteria.Lo denuncia l'International Council of Clean Transportation (Icct), l'ente...

Il Papa in Africa. I fedeli lo accolgono a piedi nudi nel fango.

Nella città di Nairobi viene accolto da un milione di persone, Papa Francesco,  per la sua prima visita nel Continente africano. Alcuni fedeli gli rendono omaggio accogliendolo a piedi nudi nel fango. Sotto la pioggia, tra le pozzanghere, in migliaia per assistere alla messa del pontefice. Come prima tappa, nella sua undicesima trasferta internazionale,  ha scelto il Kenya.  Nel...

Kabul, razzo colpisce l’ambasciata italiana

Almeno due feriti. Nella zona anche altre sedi diplomatiche, tra cui quella della Nato. I talebani rivendicano l'attacco Un razzo lanciato dai talebani è caduto vicino all'ambasciata dell'Italia a Kabul, la capitale dell'Afghanistan, ferendo leggermente due delle guardie a protezione dell’edificio. I due feriti sono stati portati in condizioni non gravi in ospedale. Non è ancora chiaro se la sede diplomatica, che...

Ermal Meta: “Sono stato ad un passo dal piangere sul palco”

Ermal Meta super felice della vittoria di questa notte a Sanremo come migliora cover, si alza presto questa mattina e fa colazione in albergo. In tanti già ad aspettarlo, oltre ai fan soprattutto giornalisti. La sua interpretazione ha conquistato non solo il pubblico dell’Ariston, ma anche quello televisivo. “Stavo per piangere alla fine sul palco” ha detto il 36enne...

#Rompereilsilenzio – Il 14 novembre tutti in piazza per il giudice Nino di Matteo

E' stata organizzata per il 14 novembre, a partire dalle ore 10.00, una manifestazione nazionale per chiedere, pretendere, dalle Istituzioni dello Stato di #rompereilsilenzio circa le sorti del PM Nino Di Matteo e della sua scorta. Un silenzio complice che determina l'isolamento istituzionale del PM più esposto e minacciato d'Italia, colui che è riferimento delle indagini nel processo trattativa...

Attenzione allarme della Polizia: “Un falso poliziotto punta alla tua carta di credito”

«Attenzione! Diffidate di un falso agente della #Poliziapostale intenzionato a carpirvi i co­dici delle vostre carte di credito». È l'avviso diramato sulla pagina facebook della Que­stura di Matera - Questura di Matera - dopo che alcuni cittadini hanno lamentato di essere stati truffati da un falso appartenente alle forze dell'ordine. quatsa la tecnica: dopo aver contattato telefonicamente le ignare...

Giallo in Vaticano, in manette due persone tra cui un Monsignore

Sarebbero stati trafugati dal Vaticano, alcuni documenti riservati. Per questo motivo sono scattate le manette per il monsignor Lucio Angel Vallejo, e per Francesca Immacolata Chaouqui, una componente della commissione sulle attività economiche della Santa Sede. La donna è stata rimessa in stato di libertà.  

Scuote la tovaglia e cade dal balcone: morto 47enne

SAINT-MARCEL (AOSTA) - Giorgio Marchesano, 47enne residente a Saint-Marcel, località nelle vicinanze di Aosta, è morto nella mattinata di oggi, poco dopo le ore 10, cadendo dal balcone della casa dove abitava insieme alla famiglia. L'uomo, dipendente della "Cogne acciai speciali", dopo aver fatto colazione con la moglie e i due figli è uscito sul terrazzo per scuotere la tovaglia...

L’ennesima assurdità italiana. Inviato di La7 fermato a Napoli.

L’uso o abuso di potere da parte di personaggi di rilievo, è all’ordine del giorno. Eppure determinate vicende fortunatamente ancora spiazzano l’opinione pubblica. Fortunatamente, perché lo sgomento è sinonimo di resistente interesse alle informazioni che ci corrono accanto oppure un po’ più in la, in quel grande cerchio chiamato Mondo. Antonino Monteleone, giornalista di Piazzapulita, è stato bloccato in...

Parigi: corteo non autorizzato, tensione in piazza

Parigi: oggetti contro gli agenti, la polizia carica e lancia lacrimogeni Tensione in Place de la Republique dalle 14.30 di oggi, domenica 29 novembre, a Parigi, dove una manifestazione non autorizzata è sfociata in gesti molesti da parte di un gruppo di "facinorosi", non meglio identificati, che si sono inseriti nell'ambito di una manifestazione di pacifisti. Bottiglie e sassi, ma anche...