Attenzione allarme della Polizia: “Un falso poliziotto punta alla tua carta di credito”

0
1475

«Attenzione! Diffidate di un falso agente della #Poliziapostale intenzionato a carpirvi i co­dici delle vostre carte di credito». È l’avviso diramato sulla pagina facebook della Que­stura di Matera – Questura di Matera – dopo che alcuni cittadini hanno lamentato di essere stati truffati da un falso appartenente alle forze dell’ordine. quatsa la tecnica: dopo aver contattato telefonicamente le ignare vittime, con raggiri e inganni, è riu­scito ad ottenere i codici di sblocco delle loro carte di credito esponendole ad un verosimile ammanco di denaro. Insomma, i truffatori “seriali” una ne pensano e cento ne mettono in atto per turlupinare il prossimo. Soprat­tutto i più deboli, gli anziani che, magari, vivono soli. Co­sì, la truffa messa in atto dal falso poliziotto ha colpito anche nel Materano, e, per la precisione, a Ferrandina. Ma questa, potrebbe essere solo una delle truffe denunciate. Spes­so, infatti, le vittime dalla pirateria telefoni­ca-informatica NON denunciano quanto subito e questo, lo sapete a NOI NON CI PIACE. Il post termina così:
«Se dovesse capitare anche a voi, vi racco­mandiamo di non fornire alcun dato perso­nale e di contattare immediatamente l’ufficio della Polizia Postale più vicino». Metteteci in condizione di lavorare per voi.

Commenta

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here