Ad inizio estate in arrivo circa 30 scadenze fiscali da pagare

0
83

Inizio d’estate terribile per i contribuenti. Tra giugno e luglio, secondo l’Associazione Artigiani Piccole Imprese di Mestre, sia cittadini che imprese dovranno onorare il pagamento di ben 29 scadenze fiscali, tra questi il carico aggiuntivo sugli immobili ad uso commerciale e produttivo che potrebbe aggirarsi su 1,5 miliardi. Al netto del gettito riconducibile ai contributi previdenziali, si stima che nelle casse dello Stato entreranno oltre 75 miliardi di euro di tasse: 40 miliardi versate dalle famiglie e 35 dalle imprese

Commenta

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here